Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Europa League, oggi alle 13 i sorteggi degli ottavi di finale: le possibili avversarie della Roma

Oggi i sorteggi presso la sede Uefa di Nyon

La Roma, grazie all’1-1 maturato in Belgio e dopo la vittoria per 1-0 all’Olimpico, accede agli ottavi di finale di Europa League. Fissato per oggi alle 13, presso la sede Uefa di Nyon, il sorteggio delle squadre che si affronteranno negli ottavi di finale della competizione. Le gare d’andata si disputeranno il 12 marzo, mentre quelle di ritorno una settimana dopo, il 19 marzo. Non ci sono teste di serie e sono ammessi confronti tra squadre della stessa nazione.

Ecco tutti i risultati ( IN GRASSETTO LE QUALIFICATE AGLI OTTAVI)

Braga-RANGERS: 0-1 (agg: 3-3)

ISTANBUL BASAKSEHIR-Sporting Lisbona 4-1 DTS (agg: 5-4)

BASILEA-Apoel Nicosia 1-0 (agg: 4-0)

Espanyol-WOLVERHAMPTON 3-2 (agg: 3-6)

Porto-LEVERKUSEN 1-3 (agg: 2-5)

Gent-ROMA 1-1 (agg: 1-2)

LASK-Az Alkmaar 2-0 (agg: 3-1)

Malmoe-WOLFSBURG 0-3 (agg: 1-5)

Ajax-GETAFE 2-1 (agg: 2-3)

Arsenal-OLIMPYAKOS 1-2 (agg: 2-2)

Benfica-SHAKHTAR DONETSK 3-3 (agg: 4-5)

Celtic-COPENHAGEN 1-3 (agg: 2-4)

INTER-Ludogorets 2-1 (agg: 4-1)

MAN UTD -Club Brugge 5-0 (agg: 6-1)

SIVIGLIA-Cluj 0-0 (agg: 1-1)

Salisburgo-Eintracht Francoforte, venerdì 28 febbraio ore 18.

 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Approfondimenti