Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

L’apertura Uefa solleva la Roma

Le parole dette da Ceferin, presidente dell’Uefa, riguardo il possibile cambiamento delle regole del fair play finanziario interessano, e non poco, la Roma

Per Fienga sarà impossibile rispettare i paletti imposti, poiché a giugno, se la società non dovesse vendere, si chiuderà con un passivo da 100 milioni di euro. Una modifica proposta all’Uefa sul possibile sforamento di una squadra, abituata a giocare la Champions, in caso di mancata qualificazione per una stagione potrebbe essere utile alla squadra giallorossa. Intanto dagli Usa tace, ma a Trigoria nessuna poltrona è solida. Lo scrive il Corriere dello Sport.

 

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa