Resta in contatto

Rassegna Stampa

Coverciano per l’emergenza, ora la casa delle Nazionali ospita i pazienti in isolamento

Da domani il centro tecnico federale di Coverciano comincerà ad ospitare i primi pazienti di coronavirus in isolamento domiciliare, che al momento delle dimissioni risultino autonomi, clinicamente guariti, ma ancora positivi al tampone e impossibilitati a risiedere presso la propria abitazione.

Dopo il sopralluogo con parere favorevole della Protezione Civile, è stato autorizzato l’impiego di 51 camere dell’hotel del centro, insieme a tutti gli spazi comuni. L’iniziativa era nata da un’idea del presidente della Figc Gabriele Gravina, che ha dato una risposta concreta all’obiettivo di trovare stanze per fronteggiare le eccezionali necessità conseguenti alla pandemia:

Noi ci siamo messi a disposizione con tutti i nostri mezzi, mi auguro che l’accoglienza nel centro federale possa favorire la piena guarigione di tutti coloro che saranno ospitati”. La Gazzetta dello Sport.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Colui che ha rappresentato tutto ... l'amore della mia vita per il calcio e per questa squadra..."

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Il mio primo vero amore... un sogno vederlo sulla panchina della Roma come allenatore"

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Finire il vostre preoccupazioni d denaro stupido la mia offerta di prestito. Offro di 5000 ha 200 000 000 € un interessato del 3% per anno e-mail:..."

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "Il solo capitano degno di Agostino"

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Grande Barone! Iniziai allora a tifare la Roma, per la sua zona totale e quel genio di Falcao!"
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Altro da Rassegna Stampa