Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Il calcio è single, ripartenza lenta. Solo allenamenti individuali

Serve più tempo. La riapertura della Serie A ipotizzata per il 4 maggio dovrebbe essere posticipata di due settimane.

Il condizione è d’obbligo, ma la strada pare quella. Il ministro dello Sport Vincenzo Spadafora l’ha confermato in Senato: Gradualmente potremo pensare di riaprire tutta la parte degli allenamenti. Per quel che riguarda i campionati e l’attività motoria  all’aperto valuteremo insieme al comitato tecnico scientifico”. Una frenata per il calcio. La Serie A pensava di ripartire con gli allenamenti a gruppi differenziati il 4 maggio. Non sarà così. Il Corriere della Sera.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa