Resta in contatto

News

Frattesi: “Ritorno alla Roma? Voci che fanno piacere ma la realtà si chiama Empoli”

Parla il prodotto del vivaio giallorosso

Davide Frattesi, calciatore dell’Empoli ma cresciuto nelle giovanili giallorosse, ha parlato al quotidiano “Il Tirreno” del presente ma soprattutto del suo futuro.

“Il mio obiettivo primario è quello di migliorare, di crescere. Era quello che mi ero messo in testa quando sono arrivato qui e devo dire che l’Empoli e l’ambiente di Empoli mi stanno aiutando molto in questo senso.
Roma e Sassuolo? Voci, appunto. Che fanno piacere, lo ribadisco, ma oggi la mia realtà si chiama Empoli e ne sono assai felice”

Frattesi fissa gli obiettivi da raggiungere con la maglia dell’Empoli: “Di sicuro arrivare in alto, il più in alto possibile. E’ stata una stagione un po’ travagliata, la nostra, ma ultimamente le cose stavano girando nel verso giusto. A parte un paio di incidenti di percorso stavamo girando a dovere prima dello stop. E’ chiaro che se riprenderemo ci saranno tante incognite, ma di sicuro questo gruppo ha tutto per coronare la rimonta che aveva iniziato.”

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Bravo, il più bel commento sul grandissimo e inarrivabile Ago!"

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Pure io diventai giallorosso per il Barone e per Falcao e dato che abito a Torino pure per il gusto di contrastare la odiata juventus e tutti gli..."

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Capitano mio capitano quanto ne sarei felice se allenassi un giorno la nostra amata Roma. Grazie Peppe"

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Colui che ha rappresentato tutto ... l'amore della mia vita per il calcio e per questa squadra..."

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "Il solo capitano degno di Agostino"
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Altro da News