Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

L’idea Kean spinge Mkhitaryan

Effetto Raiola

La Roma è stata coinvolta nelle recenti chiacchierate sul futuro di Moise Kean, naturalmente prima del festino di Liverpool che ha messo in imbarazzo Carlo Ancelotti.

Kean è in orbita Napoli e di altre società italiane. E in ogni caso freme per tornare in Serie A quanto prima, dopo il flop inglese. La Roma in questo momento non è interessata al giocatore nemmeno in prestito, ma in un’estate difficile l’opzione può tornare utile.

Inoltre Raiola ha una certa influenza sull’affare Mkhitaryan, che per Fonseca rappresenta un patrimonio da tutelare: “Vorrei che restasse – ha detto ieri – e so che anche a lui farebbe piacere“. E allora, con il contratto in scadenza nel 2021 con l’ArsenalPetrachi potrebbe chiedere una mano al potente procuratore.

Se davvero Micki è disposto a tagliarsi lo stipendio anche per gli anni a venire, se rinnova con l’Arsenal e poi torna un’altra stagione in prestito, si può arrivare a una soluzione gradita. Non sarà facile, ma vale la pena provare. Il Corriere dello Sport.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa