Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

I soci di minoranza accusano Pallotta: “Viola i contratti”. Il presidente risponde: “Niente di serio”

Diversi soci della AS Roma Spv Llc, società controllante del club capitolino, hanno citato in giudizio James Pallotta ed alcuni suoi collaboratori, per aver violato dei patti interni

Come riportato da Law360.com, sito legale statunitense, l’accusa imputa all’imprenditore romanista due cose in particolare: la conversione retroattiva dei prestiti, in occasione della ricapitalizzazione dello scorso anno, e la mancanza comunicazione ai soci di minoranza dell’intenzione di cedere il pacchetto azionario a Dan Friedkin. Dagli USA è arrivata però la replica di Pallotta, che ha assicurato: “Niente di serio”. La Gazzetta dello Sport.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa