Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Effetto Coronavirus, ecco quanto perde di valore la rosa giallorossa

La Roma per il 24% del valore della rosa, se il campionato verrà bloccato definitivamente il calo è ridotto al 16,4%

Uno studio di Kpmg, gruppo specializzato in organizzazione e revisione contabile che ha presentato una ricerca dal titolo ‘Player value not immune to pandemic’, che sottolinea come il valore del cartellino dei giocatori non sia immune alla pandemia.

Sono passati più di due mesi, da quando il calcio ha preso una pausa, a causa della pandemia dovuta al Covid-19. In questo rapporto, studiato al dettaglio, esaminiamo i fattori che influenzano i valori dei giocatori dei primi dieci campionati europei e offriamo le stime di due possibili scenari: la cancellazione della stagione o il riavvio con il potenziale completamento”, spiega la società, con sede ad Amstelveen, in Olanda. Il valore dei giocatori rischia di calare di circa 10 miliardi di euro (8,5 dei quali riguardano Serie A, Ligue1, Bundesliga, Premier e Liga), mentre se si dovesse verificare lo scenario della ripresa, il decremento sarebbe ridotto al 17,7%, non più di 6,6 miliardi di euro.

Tra i club con il valore maggiore per quanto riguarda la rosa, Kpmg indica, seppur in calo, sempre al vertice Manchester City (-22,6%), Liverpool (-24,4%) e Real Madrid (-27,25). Tra i 20 top club 4 italiane: Juve, Inter, Napoli e Roma. I bianconeri passerebbero in caso di stop definitivo della Serie A da 751 milioni rilevati a febbraio a 575 milioni (-23,4%), in caso di ripresa a 635 milioni (-15,4%).

Le perdite dell’Inter sarebbero del 24%, da 653 milioni a 496, o del 14,9%, 556 milioni. Il Napoli, valutato 591 milioni prima dello stop per la pandemia, perderebbe in caso di fermo il 28,7% scendendo a 421 milioni, 474, -19.8%, se si riprende a giocare. Infine la Roma, valutata 452 a febbraio scenderebbe del 25% di valore per quanto riguarda i giocatori, a 339 milioni, se la pandemia bloccherà definitivamente il campionato, il calo sarebbe invece ridotto del 16,4%, 378 milioni, se si ripartirà.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News