Resta in contatto

Calciomercato

Calafiori nel limbo: a breve l’incontro con Raiola. E dalla Roma nessuna chiamata

Petrachi potrebbe sacrificarlo per fare una plusvalenza secca. Psg, Inter, Juve e Manchester monitorano la situazione

Riccardo Calafiori in queste ultime settimane al centro delle notizie di mercato si aspettava una chiamata da parte della Roma, ma questo non è avvenuto. Il telefono del procuratore Raiola non è mai squillato.

Juventus, Inter, Paris Saint Germain e Manchester United stanno seguendo con attenzione la situazione in casa Roma, pronti a sferrare l’assalto se non dovesse arrivare in tempi brevi il rinnovo del contratto.

A breve la famiglia del ragazzo avrà un incontro con il suo procuratore, Mino Raiola, per discutere del futuro: il piano A rimane la permanenza con rinnovo. Se la Roma dovesse decidere di cederlo però ci sarebbe da decidere quale offerta accettare. Si legge sul Corriere dello Sport.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Calciomercato