Resta in contatto

Rassegna Stampa

Cengiz Under in campo come ala sinistra: i precedenti del turco (FOTO)

Cengiz Under questa sera scenderà in campo nel 4-2-3-1 di Paulo Fonseca come esterno alto offensivo di sinistra

Per l’ala turca acquistata da Monchi non è un ruolo usuale. Infatti, i precedenti nel corso della sua carriera sono pochi. Ecco un quadro riassuntivo delle sue prestazioni da esterno sinistro.

CON LA ROMA 

Sono tre i precedenti in giallorosso ma questa è la prima volta che Cengiz Under giocherà tra le mura amiche dello Stadio Olimpico in questo ruolo. Le tre partite sono state disputate in trasferta contro: il Crotone nel 18 marzo 2018 (partita vinta dalla Roma per 0-2) dove ha giocato 7′ minuti; la Sampdoria a Genova il 24 gennaio 2018 (terminata in parità per 1-1) dove ha giocato 73′ e infine la vittoria in Champions League per 1-2 contro il CSKA Mosca del 7 novembre 2018, dove ha disputato 20′. In nessuna delle tre occasioni ha lasciato il segno: né gol, né assist.

CON L’ISTANBUL BASAKSEHIR 

Diverso il discorso in Turchia dove tra il 2016 e il 2017, Cengiz Under ha disputato 7 partite come esterno sinistro e ottenendo un bottino di 1 gol e 2 assist per un totale di 593′ minuti di gioco.

CON L’ALTINORDU 

Il 23 maggio del 2015 è l’unico precedente di Cengiz Under come dove l’esterno giallorosso realizzà uno dei 5 gol della rotonda vittoria ai danni dell’Adana Demirspor. Tempo di gioco: 74′ minuti.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa