Resta in contatto

News

Pallotta si difende dalla class action degli azionisti e chiede l’archiviazione: i motivi

James Pallotta si difende dalla class action

Tre mesi fa la notizia di una class action degli investitori di minoranza della Roma nei confronti dell’ormai ex presidente: l’accusa è quella di aver modificato retroattivamente i termini dei prestiti tra la società e loro stessi al fine di convertirli in una nuova classe di azioni con l’obiettivo di garantire, a fronte di una cessione della società, un minor guadagno per i piccoli investitori.

Ma il bostoniano tramite i suoi legali della DLA Piper ha risposto chiedendo l’archiviazione del caso: “Si tratta di un tentativo da parte di membri scontenti della società di accusare gli imputati di illeciti senza alcuna base di fatto o di diritto”, affermano Pallotta e i suoi affiliati in un atto reso pubblico giovedì e riportato da Bloomberg Law.

Nella mozione per archiviare il caso, Pallotta e i suoi affiliati affermano che l’accusa è “irrilevante”: il finanziamento – si legge – ha aiutato la Roma a sopravvivere dopo che “le partite del club sono state cancellate, il mercato dei giocatori è crollato, l’asta per i diritti televisivi è ritardata e il processo di vendita della società è stato improvvisamente bloccato quando l’Italia è diventata un epicentro del coronavirus.

Le altre accuse riguardano l’aver tenuto nascosti gli investitori dagli aggiornamenti per la cessione a Friedkin e dalle intenzioni di dar vita a questo nuovo finanziamento. “Ma le informazioni richieste dai querelanti sarebbero stati pura speculazione – si legge nella mozione di archiviazione – e poi al round di finanziamento ha preso parte l’80% degli investitori. Questo smentisce l’affermazione che fossero necessarie maggiori informazioni”. 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Un grande capitano... giallorosso fino al midollo"

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "L'anima della Roma"

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Barone vattene in pensioneeee! Aaa' trucido!😆"

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Grande uomo e grande calciatore, purtroppo nel calcio di amici veri c’è ne sono pochi.... e quel qualcuno che ancora vive a Trigoria non ti ha mai..."
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Altro da News