Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Vicolo Dzeko, l’Inter lo tenta

Un anno fa di questi tempi la Roma ufficializzava il rinnovo di Dzeko sino al 2022, dopo un’estate nella quale il calciatore s’era promesso all’Inter

Dodici mesi dopo, con un anno in più sull’anagrafe e uno stipendio lievitato a 7.5 milioni, la questione si ripresenta, ma a gestirla sarà Friedkin. Il nuovo proprietario dovrà subito accertarsi del feeling tra il bosniaco e Fonseca, perché i tempi stretti tra closing e ripresa della stagione lasciano presumere che al portoghese verrà data una nuova possibilità.

Anche la Juventus monitora la situazione a fari spenti, mentre Conte continua a fargli la corte. Prima di prendere una decisione Dzeko vorrà parlare con la nuova proprietà, o perlomeno con il nuovo ds. Se dovesse partire, il sostituto ideale sarebbe Milik. A Trigoria ci sono due calciatori che piacciono al Napoli (Under e Veretout) che potrebbero diventare pedine di scambio. Il Messaggero.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa