Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Idea Roma. Maksimovic con Smalling

Il mercato delle cessioni non decolla

I dirigenti del Lipsia provano a rimettere in piedi la trattativa con la Roma per Schick, ma l’attaccante ceco piace anche al Bayer Leverkusen. Alessandro Florenzi deve scegliere tra l’Italia e l’estero. L’ex capitano rientrerà dal prestito al Valencia, ma è tra i cedibili e il suo procuratore sta valutando tutte le possibili soluzioni, tra queste c’è anche la Fiorentina. Ieri Alessandro Lucci era a Firenze, presso il centro sportivo del club viola.

Florenzi piace alla Fiorentina, che però in quel ruolo è coperta. L’ex capitano piace anche all’Atalanta e all’Everton di Ancelotti. Nei discorsi portati avanti col Napoli è stato trattato anche Veretout, ma la Roma non intende privarsi del francese, Fonseca lo considera incedibile. I due club parlano in primo luogo di Under e Milik, ma alla Roma interessa anche Maksimovic, che potrebbe arrivare anche in caso di conferma di Smalling, che resta la priorità di Fonseca.

Il difensore centrale potrebbe entrare nell’operazione con il Napoli. Per rinforzare la difesa l’obiettivo è inserire il napoletano al fianco dell’inglese, in caso di partenza di Juan Jesus e Fazio. Il brasiliano è vicino al Cagliari, mentre l’argentino sta valutando un ritorno in Spagna (Villareal). Il Corriere dello Sport.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa