Resta in contatto

Approfondimenti

Da Cavani a Kean, gli attaccanti sul mercato in cerca di una squadra (VIDEO)

Gli attaccanti con le valige pronte. Quante occasioni sul mercato!

Ore calde e nervi tesi sull’asse Roma-Napoli, i due club non riescono a concludere l’affare per il trasferimento di Arkadiusz Milik in giallorosso. La squadra capitolina, dunque, si guarda intorno e cerca rapide ma convincenti soluzioni per il futuro centravanti del club. Ecco alcuni nomi attualmente sul mercato.

Edinson Cavani 

L’attaccante uruguayano ha 33 anni e attualmente è nella lista svincolati. Saltato il passaggio al Benfica che sembrava ormai scontato, il centravanti ex Paris Saint-Germain è in cerca di una soluzione. L’ingaggio è proibitivo ma più passa il tempo, più le richieste del calciatore saranno costrette a ridimensionarsi per non rimanere senza squadra.

Olivier Giroud

Anche lui 33enne come Cavani, è in scadenza 2021 con il Chelsea. Il costo del cartellino si aggira intorno ai 5 milioni di euro e l’ingaggio non sarebbe poi così proibitivo, anche se confrontato al guadagno di Edin Dzeko il risparmio per la Roma sarebbe minimo.

Moise Kean 

Da settimane è nella lista dei partenti dell’Everton e Raiola è in ottimi rapporti con il club giallorosso e vorrebbe riportarlo in Italia per puntare ad Euro2020. Ci sta pensando anche la Juve come alternativa a Dzeko, ma in giallorosso può trovare un minutaggio più elevato.

Luka Jovic

Dalle straordinarie prestazioni di Francoforte allo scarso impiego nel Real Madrid. Luka Jovic, classe ’97, cerca spazio e non vuole perdere ulteriore tempo. Il problema principale è che il Real Madrid lo ha pagato 60 milioni di euro appena 12 mesi fa, il cartellino sarebbe decisamente proibitivo salvo eventuali formule di prestito con diritto di riacquisto dilazionato nel tempo.

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Approfondimenti