Resta in contatto

News

Pedro: “Abbiamo giocato un’ottima partita. Tre punti fondamentali”

L’attaccante spagnolo, anche oggi in gol: “Era un avversario complicato che crea tante occasioni, abbiamo giocato bene soprattutto nella ripresa”

Pedro, attaccante della Roma, è stato intervistato durante il post partita di Roma-Benevento 5-2. Queste le sue parole:

PEDRO A ROMA TV

Altra grande prestazione da parte tua e della squadra…
Oggi abbiamo giocato un’ottima partita, era un avversario complicato che crea tante occasioni. Soprattutto nel secondo tempo abbiamo giocato bene e abbiamo ottenuto tre punti fondamentali.

Può la Roma arrivare al livello delle squadre pretendenti alla Champions League?
Mi trovo sempre più a mio agio e migliora la sintonia con i compagni, Dzeko, Miki ma anche Carles. Ho dei compagni di squadra di qualità ed esperienza e questo mi aiuta a trovarmi a mio agio. La squadra migliora e sicuramente possiamo raggiungere i nostri obiettivi.

Bisognerà centellinare le forze per questi incontri ravvicinati…
E’ positivo che tutti stiano raccogliendo minuti. Sappiamo che ci aspetta un calendario fitto di impegni ora ci aspetta l’Europa League poi ci sarà il campionato con Milan e Fiorentina… Le possiamo affrontare e sviluppare una mentalità forte per seguire i nostri obiettivi.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News