Resta in contatto

Rassegna Stampa

Il 6 novembre scade l’Opa: poi sarà delisting

Arrivano segnali incoraggianti sull’adesione all’offerta

Manca meno di una settimana al periodo di adesione all’Opa lanciata dalla Romulus and Remus Investments LLC dopo l’acquisto della Roma. I proprietari sono vicini al delisting, che conseguirà l’uscita del titolo del club giallorosso dalla Borsa. Anche ieri sono arrivati segnali incoraggianti sull’adesione all’offerta lanciata dai Friedkin che detengono l’86,577% della società: venerdì 30 ottobre sono state presentate 99.100 richieste di adesioni, pari all’1,13% dell’offerta.

Il periodo di adesione terminerà alle 17:30 del 6 novembre, le azioni ordinarie acquistate sul mercato il 5 e il 6 novembre non potranno essere apportate in adesione all’offerta. Una volta effettuato il delisting, il passo successivo sarà l’aumento di capitale, per dare alla Roma ancora più liquidità e certezze dal punto di vista finanziario.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa