Resta in contatto

Rassegna Stampa

Un tesoro per la Roma. Da Florenzi a Under: i prestiti valgono più di 80 milioni

L’obiettivo del club è monetizzare coi calciatori ceduti a titolo temporaneo

Nei giorni in cui è stato annunciato il fallimento di uscire dalla Borsa, l’obiettivo della Roma sarebbe quello di arrivare a incassare 80 milioni di euro dai principali giocatori in prestito in giro per l’Europa. La cifra potrebbe essere più alta se calciatori come Riccardi e Antonucci riuscissero a crearsi visibilità in Serie B, quello che sta accadendo per Bianda e meno per Coric o Fuzato. Il più in vetrina di tutti è Florenzi che è stato protagonista di un ottimo inizio di stagione col PSG. Sta conquistando spazio anche Under con il Leicester: 3 assist per lui. Bene anche Nzonzi che è un leader del Rennes. Il suo prezzo ipotizzato è di 12 milioni. Tornando alla Premier sta cercando spazio anche Olsen all’Everton. Infine c’è il capitolo Kluivert che vorrebbe vivere una parola simile a quella di Schick e sempre al Lipsia. Lo scrive La Gazzetta dello Sport.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa