Resta in contatto

Prima Squadra

Smalling: “Ci crediamo di più rispetto all’anno scorso. Non ci poniamo limiti”

“Abbiamo cambiato molto e abbiamo avuto una rivoluzione, questa ha portato a una trasformazione in positivo della squadra”

Chris Smalling ha parlato ai microfoni di Sky Sport al termine di Roma-Torino per commentare la vittoria per 3-1 dei giallorossi.

Solo una sconfitta per la Roma nelle ultime 20. State crescendo molto?
“Abbiamo cambiato molto e abbiamo avuto una rivoluzione, questa ha portato a una trasformazione in positivo della squadra”.

Una differenza tra quest’anno e lo scorso anno?
“Ci crediamo molto di più e abbiamo avuto molto più tempo per conoscerci”.

Firmeresti per il quarto posto o pensi più in grande?
“Puntiamo alle prime quattro ma non ci poniamo limiti e cerchiamo di batterci per arrivare al vertice”.

Il difensore giallorosso poi ha parlato anche a Roma TV.

Partita importante della Roma. Come hai trovato la squadra, in crescita?
“Sapevamo i risultati delle gare di ieri, sapevamo che avevamo una buona occasione per accorciare le distanze. Sono contento di essere tornato, è stata una lunga attesa e spero di aiutare la squadra che è in un ottimo stato di forma”.

Come sta la gamba?
“Mi sento bene fisicamente, ho lavorato duramente e peccato per questa battuta d’arresto. Finalmente stasera ho giocato i primi 90′ della stagione, ho voglia di recuperare il tempo perduto e di aiutare la squadra dove ognuno si assume le responsabilità”.

A cosa è dovuto il calo degli ultimi 20′?
“Sapevamo di affrontare una buona squadra, a dispetto della loro classifica. E’ vero che ci è voluto un quarto d’ora per imporci, ma nel complesso per larghi tratti abbiamo controllato bene la gara. C’è delusione per il gol preso, li abbiamo fatti rientrare in partita. Per festeggiare questo bel momento sarebbe stato meglio mantenere la porta inviolata”.

Quanto vuoi imparare l’italiano?
“Ho molta voglia. Dopo Natale il mio proposito per il nuovo anno è di apprendere la lingua”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Amici, se ho ritrovato il mio sorriso è stato grazie al Sig. Michel Combaluzier, che ho ricevuto un prestito di 40000€. È stato attraverso..."

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Nostalgia assoluta per quello che ha fatto per la società, per la squadra ed anche, per me soprattutto, per noi tifosi, ci ha insegnato molto. Non..."

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Ma è mai possibile che il nostro amato CAPITANO, che tutto il mondo del calcio ci invidia, non possa avere un ruolo determinante come dirigente nella..."

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "DDR Allenatore per la prossima stagione!"

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Agostino DIBBBA il capitano di quando ero bambino..il primo capitano che ho visto allo stadio !!forse per questo ho un ricordo speciale!!!assurdo come..."
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Altro da Prima Squadra