Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Roma, l’urlo di Edin

Il bomber bosniaco decide la sfida dell’Olimpico

Se Dzeko, cioè il capitano e leader della Roma, chiede rinforzi, sta a significare che Fonseca e la squadra non si accontentano del terzo posto alle spalle delle milanesi. E magari, nel campionato in cui alcune big continuano a salire e scendere dall’altalena, sono convinti che valga la pena rinforzare la rosa durante il mercato di gennaio per migliorare ulteriormente la classifica.

Dopo il flop della gestione Pallotta e il digiuno che dura da 13 anni, il gruppo fiuta che questa possa essere una stagione buona per tornare a riempire la bacheca di Trigoria. Dzeko, per la verità, non chiede rinforzi solo alla fine della partita. Lo fa già durante il primo tempo in cui la Roma si prende la superiorità nel possesso palla, senza però l’efficacia per entrare nel fortino di Ranieri. Lo scrive “Il Messaggero”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa