Resta in contatto

Rassegna Stampa

La Roma piange Enzo. Segnò anche alla Lazio

10 gol in 42 partite per l’ex giallorosso scomparso questa settimana

Il suo primo gol in Serie A lo ha realizzato in un derby ed è scomparso proprio la settimana della stracittadina. La Roma e il calcio italiano piangono la morte di Fabio Enzo, 74 anni, ex calciatore della Roma, del Napoli e del Verona, che segnò il primo gol in Serie A proprio in un derby capitolino finito 1-0: era il 23 ottobre 1966.

La Roma, come ormai consuetudine, lo ha ricordato con un tweet: «Un tuo gol che decide il Derby è qualcosa che non si può descrivere», il messaggio del club. «L’As Roma – si legge -piange la scomparsa di Fabio Enzo, attaccante giallorosso per tre stagioni negli Anni 60, e si stringe al dolore dei suoi familiari». Con la Roma ha segnato 10 gol in 42 partite e ne è rimasto grande tifoso visto che spesso era sugli spalti dell’Olimpico a tifare. Si legge su La Gazzetta dello Sport.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Grande uomo, grande calciatore, spero veramente di conoscerlo un giorno per ringraziarlo. Grazie di tutto capitano 💛❤️"

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Nostalgia assoluta per quello che ha fatto per la società, per la squadra ed anche, per me soprattutto, per noi tifosi, ci ha insegnato molto. Non..."

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "DDR Allenatore per la prossima stagione!"

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Grande Principe!"

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Agostino DIBBBA il capitano di quando ero bambino..il primo capitano che ho visto allo stadio !!forse per questo ho un ricordo speciale!!!assurdo come..."
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa