Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Prima Squadra

Fonseca: “Delusi dal derby. La nostra ambizione è vincere domani, sarà difficile”

Le parole del tecnico giallorosso

Paulo Fonseca, allenatore della Roma, ha parlato a Rai Sport della partita di domani contro lo Spezia (21:15), valida per gli ottavi di Coppa Italia:

A tre giorni dalla sconfitta nel derby, qual è lo stato d’animo con cui la squadra si avvicina alla partita di Coppa Italia di domani?
“Dopo la partita di venerdì siamo tutti molto delusi, soprattutto per i nostri tifosi che meritavano tutt’altra prestazione. Non possiamo cambiare quanto successo ma possiamo ripartire pensando che quanto successo non dovrà accadere nuovamente. La squadra deve capire che possiamo cambiare il futuro solo cambiando il nostro atteggiamento in partita. Come ho detto, sono soprattutto deluso nei confronti dei nostri tifosi”.

Ci sarà il debutto in Coppa Italia, quali sono le ambizioni in questa competizione?
“La nostra ambizione è vincere la partita domani, una sfida difficile contro un’avversaria molto forte”.

Quali sono le insidie di questa partita?
“Lo Spezia è una squadra molto organizzata, che gioca un calcio diverso, sempre con l’intenzione di fare gioco. È una squadra molto coraggiosa e intensa in fase difensiva. Sarà una partita difficile”.

 

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Prima Squadra