Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Lo strappo di Fonseca: “Dzeko? Penso solo a chi gioca”

Scontro totale tra il bosniaco e il tecnico

Il tono delle parole e l’espressione del viso dicono tutto. “Dzeko ha avuto una contusione nell’ultima partita, ha sentito un fastidio e non sarà pronto. Sul nostro rapporto non ho altro da dire, non può giocare. Io sono concentrato sulla partita e mi devo focalizzare sui giocatori che affronteranno lo Spezia“. Fine delle comunicazioni tra Paulo Fonseca e Edin Dzeko.

Il centravanti non è stato convocato per la partita di oggi pomeriggio contro lo Spezia, replica del tracollo in Coppa Italia. Dzeko era stato pesantissimo nelle accuse a Fonseca e al suo staff, colpevoli secondo lui (e secondo molti compagni di squadra) tanto quanto il team manager Gianluca Gombar. La seconda puntata è avvenuta prima dell’allenamento di ieri, quando Fonseca ha detto con la squadra schierata che contro lo Spezia avrebbe giocato Mayoral e non Dzeko. Da lì è partita un’altra durissima discussione che ha portato alla rottura definitiva, visto che a Fonseca sono state rinfacciate altre due colpe: scaricare sempre le responsabilità sugli errori dei singoli e preparare spesso male le partite. Lo scrive il Corriere della Sera.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa