Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Dzeko convocato, ma Fonseca punta ancora su Mayoral

Noi siamo tra le squadre che possono ambire allo scudetto, così la Roma, ancora lì a lottare“, parole di Andrea Pirlo

Ho conosciuto l’anno scorso Fonseca: è proprio bravo. Loro giocano bene“, insiste il tecnico della Juventus. La Roma ha raccolto 40 punti, conseguenza dell’en plein contro le formazioni meno attrezzate: 11 successi su 11 partite. Manca la pennellata d’autore nello scontro diretto contro una delle migliori. Soltanto Fonseca ha vinto allo Stadium dopo 10 ko consecutivi. La partita era insignificante, ora sono 2 risultati su 3 che possono gonfiare la vela di Paulo. “Lo dico sempre: dobbiamo avere ambizione in tutte le partite“, è il mantra che ripete il portoghese. C’è stata anche la promozione in pubblico di Mayoral: “Borja non ha bisogno di questa partita per faarsi apprezzare“. Su Dzeko: “Non ho nulla da aggiungere a quanto detto da Pinto. Abbiamo parlato, tutto ok. Dzeko si è allenato bene, ma il capitano sarà Cristante“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa