Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Amarcord

Amarcord, 15 febbraio 2006: Bruges-Roma 1-2, quando i tifosi giallorossi inventarono il “Popopopoo” (VIDEO)

Il coro nato nella gara dei 16^ di Coppa Uefa

Il 15 febbraio 2006 nacque il famoso coro “Popopopoo“. Sì, proprio quello cantato da tutti i tifosi dell’Italia dopo la vittoria del Mondiale in Germania di 5 mesi più tardi. Il coro, dei tifosi romanisti, ebbe i suoi natali nei sedicesimi di finale di Coppa Uefa. La Roma è di scena a Bruges, in Belgio. Al 61′ i belgi pareggiano con la rete di Portillo e i tifosi di casa festeggiano cantando il coro. Ma al 73′ Perrotta porta nuovamente avanti la Roma ed ecco qui l’incipit: i tifosi della Roma, per sbeffeggiare quelli casalinghi, iniziano a cantare quel “Popopopoo” facendolo diventare, di fatto, di loro proprietà e che infatti verrà riproposto per il resto della stagione e sarà poi ripreso dai tifosi azzurri per la Coppa del Mondo e, dopo la vittoria di questa, diventerà la colonna sonora dell’estate del 2006.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Amarcord