Resta in contatto

Rassegna Stampa

Tor di Valle, passo avanti importante. Si avvicina il closing Eurnova-Vitek

Passi importanti sul fronte Stadio

Dopo l’accordo tra Comune e Regione per il potenziamento della Roma-Lido, si registra un altro passo avanti per la costruzione dello stadio a Tor di Valle. Infatti per l’acquisto dei terreni dove dovrebbe sorgere l’impianto si avvicina il closing tra Eurnova, società di Luca Parnasi, e Vitek. La data fissata per ora in calendario è quella dell’11 marzo.

L’imprenditore ceco ha anche fondato una società ad hoc per l’operazione, la “CPI Tor di Valle”. La novità di questi giorni è che Vitek ha dato mandato ad un importante studio fallimentare di Roma di liquidare i creditori di Parnasi per poi procedere direttamente all’acquisto dei terreni per una cifra sui 50 milioni di euro. Lo scrive “Il Corriere dello Sport”.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments
Fulvio
Fulvio
2 mesi fa

ANCORA CO STO STADIO? DU PALLE.
A NOI VA BENE l’OLIMPICO CON LA SUA GLORIOSA CURVA SUD; LA SOCIETÀ C’È DEVE COMPRA’ I CAMPIONI COME HANNO FATTO I VERI PRESIDENTI TIFOSI, VIOLA E SENSI

Advertisement

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Ma quanti anni hai? Rispetto la tua idea ma non scrivere che Giannini no ha lasciato alcun ricordo! E’ profondamente ingiusto e non esatto"

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "Magara!!!!"

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Grande uomo, grande calciatore, spero veramente di conoscerlo un giorno per ringraziarlo. Grazie di tutto capitano 💛❤️"

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Nostalgia assoluta per quello che ha fatto per la società, per la squadra ed anche, per me soprattutto, per noi tifosi, ci ha insegnato molto. Non..."

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Agostino DIBBBA il capitano di quando ero bambino..il primo capitano che ho visto allo stadio !!forse per questo ho un ricordo speciale!!!assurdo come..."
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa