Resta in contatto

Rassegna Stampa

Caso tamponi: Lotito si difende e scarica i suoi

Il patron biancoceleste vuole uscire pulito dalla questione dei tamponi che riguarda la sua Lazio

Novità nella strategia difensiva della Lazio sul caso tamponi verso il processo sportivo del 16 marzo: la linea di Claudio Lotito, il presidente deferito insieme con la società e i medici Fabio Rodia e Ivo Pulcini, sarebbe quella di ridurre il ruolo del numero 1 del club sulla base della Legge 231. Con l’obiettivo di allontanare lo spettro di una condanna per responsabilità diretta della società e la conseguente sanzione con punti di penalizzazione e derubricando invece il tutto alla responsabilità oggettiva. Lo scrive La Gazzetta dello Sport.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Grande Principe. Anche se alcuni ignoranti non hanno capito sei stato un grande capitano"

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "Magara!!!!"

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Grande uomo, grande calciatore, spero veramente di conoscerlo un giorno per ringraziarlo. Grazie di tutto capitano 💛❤️"

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Nostalgia assoluta per quello che ha fatto per la società, per la squadra ed anche, per me soprattutto, per noi tifosi, ci ha insegnato molto. Non..."

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Agostino DIBBBA il capitano di quando ero bambino..il primo capitano che ho visto allo stadio !!forse per questo ho un ricordo speciale!!!assurdo come..."
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa