Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Cosmi: “Conosciamo il nostro destino. Contro la Roma voglio un Crotone con testa e voglia giusta”

Il tecnico del Crotone e la richiesta ai suoi giocatori nella partita contro la Roma

Serse Cosmi, tecnico del Crotone, nonostante sia a conoscenza del futuro in retrocessione per la sua squadra chiede ai giocatori una prova d’orgoglio domenica nella sfida contro la Roma. Queste le sue parole:

“Queste gare si caricano in serenità, c’è un pizzico di delusione perché il nostro destino già lo conosciamo, ma poi ti ritrovi a giocare contro squadre importanti e in uno stadio di assoluto blasone, quindi il resto verrà tutto da solo” .Ha aggiunto:“Mi interessa che vada in campo un Crotone con testa e voglia giusta”

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Auguri Francesco, capitano. Sono felice di essere doventato giallorosso sin dall'anno prima dell'ultimo scudetto. Ti ho visto crescere e maturare e..."

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Il Principe è uno dei simboli storici della Roma. Una volta Falcao disse di lui a Liedholm: "La Roma con questo ragazzo ha il futuro garantito, dopo..."

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Gli anni migliori della mia giovinezza. Ci è mancata solamente quella maledetta coppa dei campioni del 1984 e il cerchio si sarebbe chiuso in..."

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "Un vero leader. Francesco era il più talentuoso, lui il più carismatico."

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "E come fa a cresce se anziché andare a farsi le ossa in serie C come Lucarelli, sta a fa la foca nel circo della FIGC? Daniele è la speranza de un..."

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Ultimo commento: "E lo sará x sempre"
Advertisement

Altro da L'angolo dell'avversario