Resta in contatto

Rassegna Stampa

Nazionale grandi numeri: da Immobile e Zaniolo, i gol arrivano dai lazialromanisti

Zaniolo

I gol in azzurro arrivano dalle squadre romaneMancini punta al record mondiale di Brasile e Spagna

I gol in azzurro arrivano dalle squadre romaneMancini punta al record mondiale di Brasile e Spagna: basterà non perdere stasera a Firenze contro la Bulgaria per eguagliare la striscia di 35 risultati utili. E fra i 33 convocati per i 3 incontri delle qualificazioni mondiali risalta, prepotente, una statistica.

Hanno realizzato in tutto 11 gol, gli azzurri, nei primi incontri ufficiali del 2021-22 con i loro club, e ben 9 sono quelli lazialromanisti: 4 di Immobile, 3 di Pellegrini, uno a testa di Cristante e Zaniolo, compresa la Conference League. Del resto d’Italia, a segno solo Insigne e Raspadori. Un totale che salirebbe a 10 se Lazzari (un gol anche lui) non avesse dovuto rinunciare alla convocazione per un infortunio.

Lazio (9 gol) e Roma (7, come l’Inter) hanno, non a caso, i migliori attacchi della serie A: fra tutt’e due totalizzano quasi un quarto delle 66 reti elle prime 2 giornate.

Lo scrive Il Corriere della Sera 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa