Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

La Curva Nord contro Acerbi. Ma la citazione di De Gregori…(FOTO)

I tifosi della Lazio, in un comunicato, citano una frase del cantautore romano dedicata ad Agostino Di Bartolomei

Caso Acerbi in casa Lazio. È arrivato un duro comunicato degli ultras biancocelesti contro il difensore. All’origine della rabbia dei tifosi, l’esultanza contro il Genoa quando zittì la Curva Nord.

Alla fine del comunicato, però, citano una frase della canzone “La leva calcistica del ’68” di Francesco De Gregori, dedicata ad Agostino Di Bartolomei: “E chissà quanti ne hai visti e quanti ne vedrai di giocatori tristi che non hanno vinto mai”.

Difficile capire perché un gruppo di tifosi della Lazio abbia voluto citare in un comunicato contro un giocatore della propria squadra la frase di un cantautore romano e romanista dedicata ad un simbolo, bandiera e capitano della Roma…

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da L'angolo dell'avversario