Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Sconcerti: “Mi aspettavo di più da Mourinho, ma non come risultati”

Parla il noto giornalista: le dichiarazioni sullo Special One

Mario Sconcerti, noto giornalista, è intervenuto nel corso di Stadio Aperto per parlare delle sue sensazioni su José Mourinho e sul paragone con il lavoro svolto da Massimiliano Allegri e Maurizio Sarri.

“L’unico ad aver fatto un passo indietro in classifica è Sarri perché un anno fa la Lazio non era ottava. Chiaramente la Juventus stupisce di più, ma anche lo scorso anno sono stati quinti fino alla fine del campionato: non ho mai visto mezzi concreti perché fossero realmente competitivi. Mi aspettavo di più da Mourinho, ma non come risultati bensì come tranquillità di gestione e invece sono state mosse molte onde“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News