Resta in contatto

Approfondimenti

Roma, un filotto di quattro (almeno) per credere ancora nella Champions

Il calendario dei giallorossi a febbraio è tutt’altro che difficile. Genoa, Sassuolo, Verona e Spezia; tra queste partite la sfida di Coppa Italia contro l’Inter

La Roma può tornare in corsa per un posto in Champions League, ma tutto passerà, anche, per le prossime quattro sfide in programma dei giallorossi. Quattro gare in cui la squadra di Mourinho deve provare il filotto, prima dell’importante big match contro l’Atalanta, il 6 marzo. Un calendario più che abbordabile per i giallorossi nel mese di febbraio, senza la Conference League e con la sola sfida di Coppa Italia contro l’Inter.

Genoa in casa, Sassuolo fuori, Verona all’Olimpico e poi la trasferta in Liguria per la sfida contro lo Spezia. Quattro gare in cui la Roma può fare bottino pieno, e dovrà fare in modo di riuscirci. Il tutto mentre, chi lotta insieme ai giallorossi per un posto nell’Europa che conta, avrà calendario più complicato: ad esempio, la Lazio se la vedrà con il Napoli e la Fiorentina mentre l’Atalanta con Fiorentina e Juventus.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Approfondimenti