Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Amarcord, 6 febbraio 2000: la Roma batte il Venezia 5-0 e si rilancia per la sfida al vertice (VIDEO)

Le reti di Candela, Delvecchio (una doppietta) e Montella, più un autogol di N’Gotty, regalano i tre punti alla Roma, sempre più vicina alla Lazio capolista

Il 6 febbraio del 2000 la Roma batteva con un sonoro 5-0 il Venezia di Luciano Spalletti: non c’è partita contro i giallorossi, che al 9′ trovano il vantaggio grazie a Candela: destro potentissimo da fuori area del francese su assist di Totti, nulla può l’ex Konsel. Al 13′ arriva il raddoppio della Roma a firma di Marco Delvecchio, che concretizza un assist al bacio di Montella. Prima della pausa, al 41′ c’è tempo per un altro gol, questa volta a mandare la palla in rete è lo stesso Montella: assist perfetto di Candela che serve l’areoplanino che, tutto solo, spinge in porta la palla portando il risultato sul 3-0. Nella ripresa, la Roma continua a spingere e a trovare il gol. Al minuto 61 arriva anche la doppietta di Delvecchio, che dal limite spara un destro imparabile per il neo entrato Casazza. Ciliegina sulla torta di una giornata fantastica per la Roma, quanto terribile per i lagunari, è l’autogol al 78′ di N’Gotty, che goffamente, sbaglia porta e insacca il cross di Candela diretto in area.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

109 anni fa nasceva il presidente più vincente della storia giallorossa: 5 titoli dal 1979 al 1991...
Nato a Belo Horizonte, in Brasile, Toninho Cerezo con la maglia della Roma colleziona ben...
La squadra di Rudi Garcia vuole la sesta vittoria consecutiva in campionato per provare a...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo Nell’estate del 2025,...
Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...

Altre notizie