Resta in contatto

Amarcord

Amarcord, 22 febbraio 1981: Roma-Bologna 1-1. Falcao segna la prima rete in giallorosso (VIDEO)

Il centrocampista brasiliano, arrivato alla Roma con scetticismo, riuscirà in pochissimo tempo a diventare uno dei beniamini della tifoseria

Il 22 febbraio del 1981 la Roma otteneva un pareggio nella partita casalinga contro il Bologna. Il risultato non è dei migliori, ma la partita passa alla storia non tanto per il pareggio, quanto per l’autore del gol, che di li a poco diverrà uno dei simboli della Roma degli anni ’80: Paulo Roberto Falcao. Il centrocampista brasiliano era arrivato alla Roma in estate, accompagnato da un pizzico si scetticismo da parte dei tifosi giallorossi, visto il possibile arrivo, poi sfumato, di Zico.

Falcao inizialmente fatica, ma è proprio dal pareggio con il Bologna che inizia la sua parabola ascendente con la maglia della Roma. Esattamente 39 anni fa il brasiliano inizia a scaldare i cuori della curva Sud con un gol al volo che spiazza Boschin, portando avanti la Roma, poi rimontata da Dossena al 36′. Da li in poi è storia: con la maglia numero 5 giallorossa Falcao collezionerà 107 presenze e 22 gol, diventando uno dei protagonisti dello scudetto e, purtroppo, anche della fatidica finale di Coppa dei Campioni persa contro il Liverpool.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Amarcord