Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Moriero: “Mourinho è tutto tranne che bollito. Sono sicuro che la Roma arriverà quarta”

Il doppio ex giallorosso e nerazzurro, Francesco Moriero, ha espresso la sua opinione sull’imminente Inter-Roma: le sue parole

Francesco Moriero, doppio ex giallorosso e nerazzurro, ha rilasciato un’intervista a Leggo. L’ex calciatore si è espresso sulla Roma di Mourinho. Ecco le sue dichiarazioni:

Inter-Roma, che partita si aspetta?

“I giocatori la sentono perché c’è rivalità. Mourinho sta facendo un ottimo lavoro e, nonostante l’equilibrio nella Capitale sia molto fragile, sono convinto arriverà tra le prime 4. L’Inter, invece, con una lotta scudetto così serrata non può permettersi di lasciare punti per strada. Sarà una gara bella da vedere e da giocare”.

Quanto può dare Mourinho alla Roma? 

“Direi tanto e già lo sta facendo: la Roma è un’ottima squadra. I giallorossi giocano bene e mi incuriosiscono parecchio. C’era chi lo dava per bollito, ma non lo è affatto. Purtroppo in Italia si parla troppo e, spesso, a vanvera”.

Che ricordi ha delle sue esperienze con Inter e Roma?

“Stupendi. Sono due club che mi hanno fatto crescere moltissimo: sia come calciatore, sia come uomo. Tornando indietro e ripensando a quel periodo, non posso che sorridere affettuosamente”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa