Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Lotito: “I tifosi della Lazio se la cantano e se la suonano da soli. Che non vengono allo stadio è un dato di fatto”

Il patron biancoceleste risponde sulla questione dei prezzi alti per Lazio-Milan

Come riportato da ANSA, e Claudio Lotito, intercettato da Alanews tra le vie del centro storico di Roma, ha così commentato la tensione con i tifosi laziali circa l’affluenza allo stadio:

“Il rapporto burrascoso con la Curva Nord? Chiedetelo a loro. Io non posso dare consigli perchè se la cantano e se la suonano da soli. Chiedono 40 euro a biglietto, ma basterebbe fare un’ indagine su quanto mettono i biglietti le altre squadre. Noi in solo quattro partite all’ anno alziamo i prezzi. Battuta poco carina? Che non vengono allo stadio è un dato di fatto”. Acerbi? “Mi sembra strano che abbia chiarito. Quando uno sta sotto tensione, ci sono anche le reazioni isteriche di carattere nervoso. Se sono contento di Sarri? I conti si fanno alla fine, ora è ancora prematuro ma ho grande considerazione dell’ allenatore”.

16 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

16 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News