Resta in contatto

Amarcord

Amarcord 1 giugno 1966: nasce Abel Balbo (VIDEO)

Il calciatore argentino, attaccante della Roma per sette stagioni, in giallorosso ha collezionato 182 presenze, siglando 87 reti

Il 1 giugno del 1966, a Empalme Villa Constitución, in Argentina, nasceva Abel Balbo. Di ruolo attaccante, il calciatore arriva a Roma nell’estate del 1993, primo acquisto del nuovo presidente giallorosso Franco Sensi. Nella capitale impiega pochissimo tempo a farsi apprezzare dai tifosi, visto il suo esordio con gol contro la Juventus.

Negli anni seguenti si dimostra uno dei capisaldi della squadra, tanto da guadagnarsi la fascia di capitano nella stagione 96-97. Nel 98 viene ceduto al Parma, per poi passare, l’anno successivo, alla Fiorentina di Gabriel Omar Batistuta. Con il nuovo millennio, Balbo decide di ritornare nella Roma allenata da Fabio Capello, con la quale otterrà la vittoria dello scudetto nella stagione 2000-01. Lascerà il club giallorosso nel 2002 approdando al Boca Juniors, squadra dove chiuderà la sua carriera.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Amarcord