Resta in contatto

Rassegna Stampa

Gli abbonamenti volano: l’obiettivo è quota 40.000

Sarà un Olimpico pieno d’amore anche per la prossima stagione

Mezzo Olimpico è già sold out, ma non è finita: la Roma è pronta a spingersi oltre e ad andare avanti in questo incredibile bagno d’amore. i tifosi hanno preso d’assalto gli abbonamenti, spinti dall’entusiasmo per la vittoria della Conference League e dall’ottimismo verso una società che vuole continuare il percorso di crescita per vincere e centrare nuovi obiettivi.

Al termine della Fase 1 sono state acquistate 33.500 tessere: una cifra record nel periodo post Covid e che ha già superato di 13mila unità la campagna della scorsa stagione. Il 93,8% delle persone che avevano un abbonamento nella scorsa stagione ha rinnovato. Non a fine agosto, ma a metà giugno. Con un’estate ancora davanti e una campagna acquisti appena cominciata. Numeri impressionanti, un dato così alto di abbonamenti non si vedeva da diciotto anni, dalle 33.266 tessere vendute nella stagione 2004-05 di una Roma ancora trascinata dall’euforia per lo scudetto vinto tre anni prima. Lo scrive Il Corriere dello Sport.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa