Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Calciomercato

Intreccio Dybala: è corsa a 3 per l’argentino! Difficile l’arrivo in giallorosso se resta Zaniolo

Paulo Dybala è ancora senza squadra e la trama sul suo futuro si infittisce

23:30 – Come riferito da Gianluca Di Marzio a Sky Sport, ci sono Roma e Napoli che stanno pensando a Dybala. Per i partenopei le eventuali difficoltà sarebbero legate ai diritti d’immagine dell’argentino. Sul fronte Roma, invece, al momento l’operazione è legata alla partenza di Zaniolo. Da capire se i Friedkin vogliono regalare la Joya a Mourinho anche se restasse Zaniolo.

20:20 – È corsa a 3 per Dybala! Come riporta Andrea Di Carlo de La Repubblica, sull’argentino c’è ancora l’Inter in pole, che però è bloccata dalle cessioni e ha interrotto i contatti. La Roma si è rifatta sotto, ma avrebbe bisogno dell’uscita di Zaniolo per affondare il colpo. Sullo sfondo il Napoli, che ha intensificato i contatti ma non ha presentato offerte ufficiali.

19:30 – Il giornalista de La Stampa Matteo De Santis parla di una preferenza di Dybala per l’Inter o per l’estero, e inoltre smentisce un’offerta ufficiale della Roma per l’argentino.


16:20 – La Roma è tornata prepotentemente in campo per Paulo Dybala. Infatti, come riportato da Cesar Luis Merlo di TyCSports, i giallorossi hanno fatto un’offerta al giocatore di 6 milioni d’euro per 4 anni. Oggi è l’unica proposta formale sul tavolo della trattativa, aldilà di diversi sondaggi. Il giocatore non si parla con l’Inter da più di un mese.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Calciomercato