Resta in contatto

Rassegna Stampa

Rientrati alla base: ora Mourinho fa sul serio

I giallorossi tornano a Trigoria dopo gli oltre 10 giorni in Algarve

Finalmente, a Roma. La squadra di José Mourinho dopo undici giorni di intenso lavoro in Portogallo nella notte che ci siamo appena lasciati alle spalle, alle 3:30 è sbarcata a Fiumicino per continuare l’ultima fase di preparazione a Trigoria prima dell’inizio del campionato.

Tutta la Roma è stata contenta del lavoro svolto in Algarve, un ritiro reso ancor più scoppiettante dall’arrivo di Paulo Dybala che adesso muoverà i primi passi sui campi del Fulvio Bernardini aspettando l’esordio con la maglia giallorossa. Che arriverà probabilmente già mercoledì 27 luglio, nell’amichevole fissata a Trigoria contro l’Ascoli. La Roma sfiderà il club marchigiano alle 17:30 dentro il centro sportivo, il match sarà a porte chiuse. Lo scrive Il Corriere dello Sport.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa