Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Per Wijnaldum si decide oggi se operare

Le ultime sulle condizioni dell’olandese

Una notte ancora per decidere dopo i colloqui di ieri e gli ultimi test in programma oggi. È attesa nelle prossime ore infatti una decisone su quale strada intraprendere con Georginio Wijnaldum dopo la frattura composta della tibia destra.

Prima di decidere se continuare con la terapia conservativa oppure optare per l’intervento chirurgica (soluzione spinta da Villa Stuart) era infatti necessario attendere 72 ore dall’applicazione del gesso alla gamba del centrocampista olandese per poter effettuare un nuovo controllo.

L’ultimo consulto poi spetterà al professor Georg Ahlabaumer, medico di fiducia dei Friedkin della Klinik Gut di Saint Mortiz, e dal quale passerà molto della decisione che la Roma prenderà successivamente assieme al calciatore al Paris Saint-Germain e alla nazionale olandese. Lo scrive “Tuttosport”.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa