Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Onorato: “Intitoleremo un’area verde di Trigoria a Liedholm”

L’assessore allo sport comunica la decisione in ricordo del mister del secondo scudetto giallorosso

“A Niels Liedholm, mister del secondo scudetto giallorosso, intitoleremo un’area verde di oltre 5mila metri quadrati nei pressi di via Gustavo D’Arpe, nel quartiere di Trigoria”. Ad annunciarlo l’assessore capitolino allo Sport, Turismo, Grandi Eventi e Moda Alessandro Onorato.

“È stato un personaggio unico nella storia del calcio e della Roma. Negli anni sulla panchina giallorossa – ha aggiunto l’assessore Onorato – ha raggiunto risultati straordinari, guidando la squadra fino alla vittoria in campionato, di tre coppe Italia e in finale in Coppa dei Campioni. Ringrazio la collega assessora all’Ambiente, Sabina Alfonsi, per aver condiviso il progetto di individuare l’area verde da dedicare a Liedholm nel quartiere dove il mister svolgeva la sua attività quotidiana, a ridosso del centro sportivo di Trigoria. Con la As Roma e insieme al Roma Club Campidoglio organizzeremo quanto prima la cerimonia ufficiale di intitolazione”. “Sarà – conclude – un’occasione importante per i tifosi e per la società, per rendere omaggio a un atleta e a un allenatore che ha fatto la storia del calcio nella nostra città e non solo”.

Lo riporta Adkronos

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News