Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Calciomercato

Richarlison offerto alla Roma nel 2017: Monchi disse “no”

Retroscena di mercato con l’ex ds Monchi protagonista: rifiutò Richarlison

Presente Richarlison? Sì, lui, il brasiliano che ha illuminato il Mondiale con la doppietta alla Serbia, in particolare con quella rovesciata per il secondo gol che è già diventata la copertina di Qatar 2022. Bene, correva l’anno 2017, il ragazzo aveva venti anni, vestiva la maglia del Fluminense, non aveva ancora i capelli biondo platino, molti club europei gli avevano messo gli occhi addosso perché già aveva fatto vedere colpi da giocatore buono per l’Europa. Era il mese di luglio di quel 2017. Al citofono di Trigoria suonò un avvocato-procuratore romano (e romanista, ha l’abbonamento in Curva Sud da decenni) che da qualche anno si è trasferito a San Paolo del Brasile per questioni di cuore e di lavoro.

propose Richarlison che il Fluminense sul  mercato italiano vendeva a sette-otto milioni. El senor ascoltò con educata attenzione, ma poi rispose “Non è pronto”. Qualche settimana dopo Richarlison fu acquistato dal Watford di Pozzo che lo pagò dodici milioni per poi rivenderlo dodici mesi dopo all’Everton a 40. Lo scrive “Il Romanista”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Calciomercato