Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Roma, otto volte con la porta inviolata: la difesa è diventata il punto forte di Mourinho

Tre clean sheet nelle prime quattro gare del 2023

Ci sono alcuni allenatori che pensano che la migliore difesa sia l’attacco. Tra di loro non c’è sicuramente José Mourinho, e il perché lo ha spiegato domenica sera al termine del match vinto 2-0 contro la Fiorentina, in cui la Roma ha mantenuto per l’ottava volta in stagione la porta inviolata. “Abbiamo tanti giocatori – le parole dello Special One – che si sentono meglio nell’organizzazione difensiva. Il fatto di non prendere gol ci dà una buona possibilità di vincere la partita, perché siamo una squadra che non segna tanto”. Primo non prenderle, insomma, perché poi grazie alle giocate dei calciatori più importanti si possono portare a casa i match. Il tecnico portoghese ha escluso (definitivamente?) la possibilità di un ritorno alla difesa a 4 “perché tanta gente non può giocare con quel modulo“.

Cambiare comunque non avrebbe senso, anche perché la Roma ha trovato la sua dimensione: 8 gare senza subire reti su 25 disputate significa che circa una volta su tre la formazione giallorossa non prende gol. Delle 14 vittorie stagionali in tutte le competizioni, tutte le volte che la Roma non ha subìto reti ha poi vinto la gara, visto che finora i giallorossi non hanno mai pareggiato 0-0. Da sottolineare che in campionato la Roma ha preso più di un gol solo in due occasioni: con l’Udinese (4-0) e col Milan (2-2), un dato che fa capire la predisposizione della squadra a rimanere sempre in partita. Complessivamente i giallorossi hanno 23 gol al passivo in stagione, e con 16 gol subiti in campionato la difesa romanista è la quarta meno battuta della serie A dopo Juventus (12), Napoli (14) e Lazio(15). Lo scrive Il Corriere della Sera.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La Roma avanza nella trattativa per Francois Modesto, attuale direttore sportivo del Monza, con l'approvazione...
Coreografia Tevere - Agostino Di Bartolomei - Roma
Il tifoso disabile, una della vittima degli spiacevoli episodi post-derby, ha raccontato la brutta esperienza...
Formazione - Roma
I voti dei giornali nazionali dopo la vittoria dei giallorossi a San Siro nell'andata dei...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo Nell’estate del 2025,...
Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...

Altre notizie