Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Nainggolan: “La mia Roma meritava di vincere lo scudetto. SPAL? Posso dare una mano a De Rossi”

Le parole dell’ex centrocampista giallorosso sulla sua esperienza nella capitale e sul mercato

Intervenuto a Radio Gol, Radja Nainggolan ha parlato della sua esperienza alla Roma e delle ultime di calciomercato che lo coinvolgono.

Le sue parole: “La mia Roma, con Spalletti, avrebbe meritato lo scudetto. Eravamo forti, ma sbagliavamo contro le piccole, mentre vincemmo entrambe le gare di Milano ed a Napoli”.

“Oggi ho sentito De Rossi, abbiamo un’amicizia importante che va oltre il calcio – ha aggiunto il centrocampista belga -. Se ha bisogno di me gli posso dare una mano. La SPAL non è l’unica squadra che mi vuole, ma cerco un progetto interessante. Daniele è al suo primo anno da allenatore e sono pronto ad aiutarlo”.

Poi commentando la delicata situazione in casa Juventus ha affermato: “-15 alla Juve? Alla fine ho sempre provato a vincere contro i più forti, ma come vedi c’era qualcosa che è uscito fuori in un momento inaspettato”.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News