Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

El Shaarawy l’uomo in più di Mourinho

Il Faraone si conferma un elemento importante per la rosa giallorossa

Continua il lavoro a Trigoria in vista della sfida di sabato contro il Torino. I giallorossi sono scesi in campo ieri mattina per il primo vero allenamento dopo lo scarico di martedì scorso.

Dopo il gol del 3-0 con la Sampdoria, si è allenato ieri con il gruppo anche Stephan El Shaarawy. Il Faraone è ormai considerato una certezza da Mourinho, che lo ha spesso elogiato per la sua disponibilità, oltre alle ottime prestazioni sfornate in questa stagione. Il classe ’92, dal suo ritorno dalla Cina nel gennaio 2021, si è infatti messo a totale disposizione della squadra, andando a ricoprire ruoli completamente diversi da quelli precedenti, dove giocava prevalentemente da ala sinistra.

In questo campionato il Faraone ha infatti giocato sia da esterno sinistro in una difesa a 3, andando quindi a imparare dettami difensivi precedentemente fuori dalle sue corde, sia il ruolo da trequartista, in una posizione più centrale, con l’impossibilità di allargarsi sulla fascia per poi rientrare sul piede forte. El Shaarawy è riuscito a trovare la via del gol per cinque volte in questa stagione, realizzando anche due assist.

Numeri non di poco conto se si considera che non è un titolare fisso nelle gerarchie di Mourinho: dall’inizio del campionato ha iniziato da titolare solamente il 29% delle partite, percentuale che sale al 40% se si considera invece l’Europa League.

Lo scrive Il Tempo

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Abraham / Roma
323 giorni dopo, Tammy Abraham torna titolare con la maglia della Roma...
Taylor
Taylor e un arbitraggio difficile: il Nottingham non ci sta...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo Nell’estate del 2025,...
Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...

Altre notizie