Sito appartenente al Network

Van Hanegem: “Sono spaventato per la gara di ritorno”

Le parole della storica colonna del Feyenoord negli anni 70

Con il Feyenoord, Willem Van Hanegem, ha vinto tre Campionati olandesi, una Coppa dei Paesi Bassi, una Champions League (all’epoca Coppa dei Campioni), una Europa League (all’epoca Coppa UEFA) e una coppa intercontinentale. Un palmares ricco, che gli ha permesso di entrare nella storia del club biancorosso tra la fine degli anni Sessanta e l’inizio degli anni Ottanta.

Intervenuto al podcast Willem & Wessel per parlare della gara di andata dei quarti di finale, al De Kuip, tra il club di Rotterdam e la Roma, Van Hanegem, soprannominato Wim, ha dichiarato: “Ho visto bene Kokcu, il capitano, con molta profondità e palle veloci in avanti. Sono però davvero spaventato, mai lo sono stato in vita mia, per la partita in trasferta della prossima settimana”. 

Ha poi concluso elogiando l’operato di José Mourinho sulla panchina giallorossa: “Tutti pensano che José Mourinho sia terribile, ma ieri ho visto una buona squadra con grandi giocatori che volevano giocare a calcio”.

Subscribe
Notificami
guest

10 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La riforma Uefa sulle competizioni europee partirà dalla prossima stagione: fino a 11 squadre potranno...
Il calciatore giallorosso classe 2002 ha raccontato il primo provino alla Roma e come Trigoria...
La città di Roma, nonostante il divieto di trasferta per gli olandesi, ha stabilito un...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...
Si affrontano due nazioni di grande tradizione, anche se negli ultimi anni il parco giocatori...
E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...