Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Aldair: “Marcos Leonardo ha un futuro tutto da scrivere. Mi ricorda Careca”

Le parole di Pluto Aldair sulla trattativa per Marcos Leonardo e sul momento attuale della Roma

Aldair, storico difensore giallorosso dal 1990 al 2003, ha rilasciato alcune dichiarazioni sulla trattativa tra la Roma e Marcos Leonardo nel corso di un’intervista ai microfoni della Gazzetta dello Sport. Ecco le sue parole:

Dica la verità, 13 anni in giallorosso non si dimenticano. Lei segnala anche talenti brasiliani alla Roma, vero?
Certo. Adoro il foot volley, ma penso anche al calcio. Non ho un ruolo ufficiale, ma capita che faccia qualche chiamata per indicare giovani bravi, che potrebbero essere utili alla “mia” squadra.

E allora che ne dice di Marcos Leonardo?
So che la Roma stava seguendo questo ragazzo da un po’ di tempo e che per un certo periodo si era parlato anche della Lazio. Io l’ho visto diverse volte e mi è piaciuto. Si muove bene, la porta la vede, però è un ragazzo molto giovane, il suo futuro è ancora tutto da scrivere. Di certo nel Santos ha iniziato bene e questo conta parecchio. Per la crescita di un ragazzo così avere accanto un allenatore importante come Mourinho può essere fondamentale.

Troppo alta la richiesta di 15 milioni?
Non sono pochi, ma al Santos c’è Falcao. E se la cifra è quella, è perché di certo ne stanno ricevendo altre.

Quale giocatore del passato le ricorda?
Lui ha un modo di giocare particolare, ma dentro l’area la sua grande capacità di finalizzazione mi fa venire in mente Careca. È il tipo di attaccante che piace a Mourinho, si muove tanto, è un giocatore che può essere molto importante per la Roma anche in prospettiva, anche perché ha margini di crescita enormi.

Un investimento di prospettiva, insomma.
È giusto che questa Roma scommetta su un giovane interessante, magari un giorno lo rivenderà a molto più soldi di quanto non paghi ora.

Però i tifosi pensano solo all’immediato, cioè alla prossima stagione.
«Giusto, però la Roma ha lo stesso allenatore e molti giocatori sono rimasti, la struttura è solida. Poi è chiaro che la gente speri che arrivi anche un campione per fare un grande campionato».

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La Roma avanza nella trattativa per Francois Modesto, attuale direttore sportivo del Monza, con l'approvazione...
Coreografia Tevere - Agostino Di Bartolomei - Roma
Il tifoso disabile, una della vittima degli spiacevoli episodi post-derby, ha raccontato la brutta esperienza...
Formazione - Roma
I voti dei giornali nazionali dopo la vittoria dei giallorossi a San Siro nell'andata dei...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo Nell’estate del 2025,...
Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...

Altre notizie