Sito appartenente al Network

Problemi con la lista UEFA: la Roma deve fare due esclusioni

I giallorossi costretti a rivedere i propri piani sulle convocazioni europee, come successo lo scorso anno con Solbakken: ecco cosa è successo

Come doverosa premessa, è importante sottolineare che José Mourinho, un allenatore capace di vincere tutte le competizioni europee, farà tutto il possibile per portare la Roma alla terza finale consecutiva. Dopo Tirana e Budapest, Mou vuole condurre i giallorossi a Dublino, ed è una condizione indispensabile per comprendere quanto segue.

Le ore a Trigoria sono intense poiché la lista dei giocatori da iscrivere per l’UEFA deve essere presentata entro la mezzanotte di oggi; i calcoli devono essere precisi e senza errori. Pinto, il suo staff e il team contabile della Roma stanno lavorando intensamente in queste ore. Le probabili esclusioni, come riporta Il Corriere dello Sport, sembrano riguardare l’ex Leeds Kristensen e l’iraniano Azmoun. In dettaglio, rispetto alla lista presentata lo scorso febbraio con 20 giocatori in fascia A, usciranno sette giocatori. Questi includono Ibañez, Matic, Camara, Zaniolo e Wijnaldum, tutti ceduti o tornati ai loro club di appartenenza, oltre agli infortunati di lungo corso Abraham e Kumbulla. Sette nuovi arrivi sono previsti: N’Dicka, Kristensen, Renato Sanches, Paredes, Aouar, Azmoun e Lukaku. In teoria, il calcolo sarebbe semplice: sette entrano, sette escono. Tuttavia, a Trigoria, sperano che, a differenza dell’ultima finestra invernale, questa volta ci siano piacevoli sorprese che consentano di iscrivere più giocatori. C’è preoccupazione poiché la Roma rischia di iniziare la stagione europea con soli 22 giocatori disponibili, considerando anche che ci saranno partite ogni settimana. Con alcuni calciatori che faticano a giocare tre partite in una settimana, questa situazione potrebbe essere un carico pesante da sopportare.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Orecchio collaboratore di Juric è stato nuovamente fermato fuori da Trigoria con De Rossi costretto...
De Rossi in conferenza stampa ha richiamato attenzione sulla sfida di questo pomeriggio dopo la...
Mile Svilar, divenuto titolare della Roma, oggi sfiderà a distanza Milinkovic-Savic attuale titolare della Serbia...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...
Si affrontano due nazioni di grande tradizione, anche se negli ultimi anni il parco giocatori...
E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...