Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Due terzini e 5 metri guadagnati. Tutti i numeri della Roma di De Rossi

Contro il Feyenoord si è vista una Roma totalmente cambiata, in grado di dominare e all'occorrenza di saper soffrire

Una partita di coppa così, contro una squadra forte come il Feyenoord, la Roma con Mourinho in panchina non l’avrebbe mai giocata. La vecchia Roma spesso si spaventava della sua stessa ombra. La Roma di De Rossi esibisce la personalità come fosse la sua carta d’identità. 

 Considerando i numerosi limiti, Mourinho ha fatto tanto. Ha trascinato, smosso, difeso, soprattutto difeso. La sua Roma la vedevi in campo e raramente accadeva qualcosa di organizzato, nulla che facesse pensare a una strategia preparata.

I numeri del cambiamento di De Rossi sono tre: 1, 25 e 2. Il primo riguarda il giocatore in più che la Roma ha a disposizione in mezzo al campo con la difesa a quattro. Venticinque sono i metri di differenza (di campo) fra l’atteggiamento con Mourinho e la spinta con De Rossi, mentre il numero 2 riguarda le persone stabilmente coinvolte sulle fasce. Insomma tutta un’altra Roma: che adesso ha carattere, personalità, crede in quello che fa e anche con il Feyenoord per lunghi tratti ha comandato il gioco. Un 1-1 così ha fatto pensare all’1-1 contro il Manchester City di dieci anni fa, dove Totti segnò l’ultimo gol europeo. E se ripartissimo da De Rossi in panchina e dal ricordo di quel gol di Totti? Lo scrive La Repubblica

Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dybala - Milan-Roma
Il derby italiano d'Europa League tra rossoneri e giallorossi ha catturato l'attenzione di moltissimi appassionati,...
Abraham - Milan-Roma
Tammy Abraham è tornato dopo due spezzoni importanti contro Lazio e Milan, potrebbe strappare la...
Francesco Totti porterà in udienza per il divorzio le prove di un altro tradimento subito...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo Nell’estate del 2025,...
Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...

Altre notizie