Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Amarcord, 26 febbraio 2002: la Roma di Capello asfalta il Barcellona in Champions League – VIDEO

I giallorossi si impongono sui catalani per 3-0. In gol Emerson, Montella e Tommasi: giallorossi in testa al gruppo B

RomaBarcellona è una partita che riporta alla mente la splendida impresa avvenuta nell’aprile del 2018, quando i giallorossi di Di Francesco rimontarono il 4-1 dell’andata con il Barça al Camp Nou. Il 26 febbraio del 2002 si giocò la stessa partita e, ironia della sorte, il risultato fu lo stesso: 3-0.

La Roma di Capello sfida per la seconda volta il Barcellona di Rexach, dopo l’edificante 1-1 in terra spagnola: primo tempo molto equilibrato in cui nessuna delle due formazioni riesce a trovare il vantaggio. Nella ripresa la Roma affonda il pedale sull’acceleratore e finalmente trova il gol del vantaggio: Totti riesce a servire Candela, che da fuori area tira trovando la fortunata deviazione di Emerson che manda fuori tempo il portiere Reina.

Dopo il vantaggio la Roma ci crede e infatti, al 74′ arriva anche il gol del raddoppio giallorosso: al limite dell’area avversaria Totti protegge palla, vede l’inserimento sulla sinistra di Montella e serve il compagno, che con una finta manda fuori giri il difensore avversario scaricando in porta un destro secco. La gioia dei tifosi romanisti è incontenibile, e anche la Roma non è sazia del risultato, c’è ancora tempo per arrotondare il vantaggio: ci pensa al 90′ Tommasi, che da fuori area spara una rasoiata perfetta che si infila nell’angolino della porta blaugrana. La Roma ottiene 3 punti (i primi nella competizione in corso), e vola al primo posto del girone.

Il tabellino

ROMA-Barcellona 3-0 (61′ Emerson, 74′ Montella, 90′ Tommasi).

ROMA: Antonioli, Zebina, Samuel, Panucci, Cafu, Emerson, Lima, Candela, Totti (87′ Cassano), Batistuta (72′ Tommasi), Delvecchio (46′ Montella). All: Capello.

Barcellona: Reina, Pujol, Christanval, De Boer, Sergi (78′ Xavi), Gerard, Luis Enrique (81′ Rochemback), Cocu, Motta (65′ Overmars), Rivaldo, Kluivert. All: Rexach.

Arbitro: Nielsen (DAN).

Ammoniti: Delvecchio, Lima, Totti, Christanval.

 



Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

109 anni fa nasceva il presidente più vincente della storia giallorossa: 5 titoli dal 1979 al 1991...
Nato a Belo Horizonte, in Brasile, Toninho Cerezo con la maglia della Roma colleziona ben...
La squadra di Rudi Garcia vuole la sesta vittoria consecutiva in campionato per provare a...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo Nell’estate del 2025,...
Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...

Altre notizie